SalvaSalva





SalvaSalvaSalva

IDENTITA' MILANO

L'alta cucina per tutti


L’idea di base è semplicissima.
Di quelle talmente semplici che quando qualcuno la mette in atto tu pensi subito ‘ma accidenti, perché non ci ho pensato io?’. 

Perché mentre noi ad Expo ci siamo passate per sbaglio a mangiare cosette sfiziose facendo code nei padiglioni improbabili, quelli di Identità Golose stavano già facendo quello che adesso è diventato il nuovo Identità Milano, ovvero un ristorante dove ogni settimana… cambia lo chef.




Non perché non sia bravo, anzi! Ma perché qui invitano di settimana in settimana un diverso grande personaggio della cucina italiana e internazionale e lo mettono ai fornelli di una cucina a vista, con un menu studiato appositamente formato da una entrée e da quattro portate, più i vini, al prezzo ‘calmierato’ di 75 euro cad.

È tanto, dite? Non per assaggiare i piatti più celebri di alcuni dei più celebri cuochi del mondo, che qui passeranno dal mercoledì al sabato sera, a dar prova della loro arte culinaria. 



Il lunedì e martedì, e tutti i giorni a pranzo, lo chef resident Alessandro Rinaldi e Andrea Ribaldone, coordinatore dell’attività quotidiana, delizieranno gli ospiti con piatti e menu che saranno comunque speciali, accompagnati dai vini di Wine Tip e da tre pizze studiate per il progetto dal maestro napoletano Franco Pepe.  

Se Cracco & co vi affascinano ma non avete mai osato varcare la soglia delle loro regge stellate, è arrivato il momento di farlo qui. 
Perché l’alta cucina, se presa a piccole dosi, può anche essere esperienza sensazionale!




Identità Golose Milano
Via Romagnosi 3




Milano, 27 settembre 2018


SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
Bookmark and Share