SalvaSalva


PUGLIA

Weekend a Conversano


Conversano, gemma dell’entroterra barese sconosciuta ai più, ha fascino magnetico e ben si addice a un weekend di benessere, divertimento, relax, gastronomia, cultura. La nostra selezione dei best spot e dei must do indiscussi.



Svegliarsi in una cornice da film a Corte Altavilla: un hotel ad alto tasso di suggestione.
Le stanze dislocate per il centro trasudano charme e il servizio è ineccepibile.
Vico G. Altavilla, 8.

Mattina al mercato: sui pittoreschi banchetti sfilano frutta e verdura coltivate dai contadini della zona. A maggio è d’obbligo fare incetta di ciliegie, le più buone della provincia.
Piazza Cesare Battisti.

Lezione di cucina con chef stellato: per cimentarsi nella preparazione di un intero menù guidati dall’attenzione e dalla gentilezza dello chef Maria Cicorella (una stella Michelin).
Pashà Ristorante Piazza Castello, 5

Visita della Pinacoteca Civica: la straordinaria raccolta delle grandi tele raffiguranti episodi della Gerusalemme Liberata del pittore Paolo Domenico Finoglio all’interno del Castello che domina la piazza. Poco lontano si erge maestosa la Cattedrale romanica.
Piazza Castello.

Pit stop al Caffè dell’Incontro: se si è in città non ci si può esimere dal gustare lo spumone, ovvero una mini torta gelato, formidabile specialità locale.
Piazza XX Settembre, 2.

Shopping da Sfizi di Casa: una boutique che raccoglie abbigliamento, accessori, oggettistica per la casa in colori sgargianti o a motivi classici, tutti da perdere la testa.
Via Porta Antica della Città, 31.

Cena in Terrazza da Goffredo: cena superlativa sotto le stelle con panorama privilegiato sulla città. Per gourmet ed esteti.
Vico G. Altavilla, 8.

Serata alla Casa delle Arti: il nome rende evidente la mission del luogo. Cinema, letteratura, musica, teatro. Il calendario è fitto di eventi.
Via Donato Iaia, 14.

Drink a Rampavilla: (affollatissimo) locale informale, il place to be dei giovani e meno giovani. I loro cocktail non temono rivali.
Scalinata Villa Garibaldi Vico I San Gaetano, 32.

Notte alla SIBILLA Thermarium SPA: bollicine, frutta fresca e trattamenti per spazzare via lo stress. Il modo migliore per concludere la giornata.
Vico G. Altavilla, 8.


di Rita Iacovazzo



Conversano, 4 febbraio 2016

Bookmark and Share