SCOPRI LA CITTA': LE COLONNE E PORTA TICINESE
(Milano da turista)

Volete conoscere Milano da un punto di vista diverso? Fatevi due passi qui, e non ve ne pentirete.
Da studentesse pensavamo fosse un luogo da punk e svitati vari, poi ci siamo ricredute (e forse il quartiere è migliorato!) e adesso ci andiamo per fare le turiste nella nostra città, quando vogliamo respirare un'aria nuova, e ammirare le colonne, che qui sono il centro nevralgico del divertimento serale, soprattutto estivo.
È piacevole passeggiare per il parco delle Basiliche, scovare negozietti e anche guardare la movida da qualche punto di osservazione privilegiato in uno dei tavolini dei numerosissimi bar che punteggiano questa zona.
Noi abbiamo i nostri punti di riferimento fissi, ma voi lasciatevi trasportare dall'istinto e siamo sicure che troverete qualcosa di altrettanto segreto, dove tentarvi con uno shopping senza timore.
Non dimenticatevi di raccontarci dove siete state!.





Mangiare e bere

A Casa Eatery
Via Conca del Naviglio 37
tel 02 3674 3350 12.30 - 14.00 e 19.00 - 22.30
www.acasaeatery.com
Come da voi, ma meglio
E’ un po’ come stare a casa, ma serviti e senza dover cucinare! E in più l'ambiente è di quelli che ci fanno impazzire, accuratamente mixato scovando nel vintage dei mercatini. Il menu ci ricorda il Sud, e anche questa là consideriamo una nota più che positiva. Insomma, a conti fatti è uno dei nostri posti preferiti quando dobbiamo trovare un locale che accolga con cortesia tutta la compagnia, e accontenti più o meno tutti, anche quelli che 'ma dove mi hai portato?'.
Drogheria Milanese Via Conca del Naviglio 7 tel 02 58114843 www.drogheriamilanese.it Dopo cinema Per noi che siamo delle cinefile incallite è il posto ideale. Vicino al cinema Eliseo, uno dei nostri preferiti, con la cucina che chiude tardi e una proposta ben assortita di tapas italiane, da sbocconcellare commentando l'ultima pellicola appena vista. E decidere quale sarà il prossimo film da inserire nel carnet!


Caminadella Dolci
Nel cortile di via Caminadella 23
tel 02 72021136 lun/sab  9.00 - 19.00
www.caminadelladolci.it
La pasticceria vecchia maniera, dove andiamo quando abbiamo voglia dei dolci della tradizione e non riusciamo a replicare il gusto delle torte della nonna. Sempre che riusciate a portare tutto a casa, perché la tentazione di fermarvi è grande, in questo bel cortile della vecchia Milano a due passi da piazza Sant’Ambrogio, in un locale pieno di charme e ricco di storie, in cui sfogliare libri di cucina e sbocconcellare qualche delizia che esce dalla bella credenza. Una fetta di ciambella?


Pasticceria Cucchi
Corso Genova 1
tel 02 89409793 mar/dom 7.00 - 22.00
www.pasticceriacucchi.it
Da sempre il momento che ci piace di più della giornata è la colazione.
Ci piace farla a casa con tutte le nostre abitudini durante la settimana, ma il fine settimana adoriamo uscire con un bel pacco di giornali e dedicarci del tempo, per leggere, guardare il mondo che scorre davanti a noi è chiacchierare. Questo è uno dei nostri posti preferiti, che scegliamo quando vogliamo farci una coccola. A Sibilla piace molto il panino al tonno, non va mai via senza averne sbocconcellato almeno uno. Volete imitarla?


Tasca
Corso di Porta Ticinese 14
tel 02 8376915 lun/ven 12.30 – 1.00 sab 18.00 – 1.00
www.iltasca.it
E chi di noi non ama spizzicare qua e là? Noi ne abbiamo fatto un imperativo, e quasi tutti i nostri party sono 'liberi' e fuori dagli schemi, senza soluzione di continuità tra le portate, che sono davvero una noia mortale!
E sapete da dove deriva questa modalità di consumare il cibo in maniera informale e senza regole?
Dalla cucina spagnola, regina delle tapas, piccoli assaggi variegati e gustosi. Se non avete voglia di cucinare voi, è perfetto questo localino di tapas. Tra i nostri piatti preferiti, pan con tomate e chipirones rellenos. Un'altra birra?


Tutti fritti
Cso di porta ticinese, 18
tel 02 89052541
lun/dom 12.30 - 02.00
Fritto, sempre fritto, frittevolissimamente fritto.
Ebbene sì, se non amate il genere, questo non è proprio il posto che fa per voi. Ma se, come noi, siete delle autentiche appassionate, ecco allora trovato il posto dove ingurgitare tutto quello che amate di più, e al bando i sensi di colpa.
Le consuete birre artigianali che costellano un po’ tutti i locali novità sono a disposizione delle vostre gole arse anche qui, e fanno perfettamente il paio con i piatti senza regole ma con tanto gusto che vi renderanno felici fin dal primo morso.
E, nota bene, attenzione attenzione, qui la cucina chiude tardissimo, quindi se fate nottata e avete un certo languorino, non dovrete per forza accontentarvi dei cioccolati di Ambrogio per placare l’appetito!.




Shopping

Atelier VM
Via C. Correnti 26 tel 02 43118105 lun15.00 - 19.00 mar/sab 10.00 - 14.00 e 15.00 - 19.00
www.ateliervm.com
Un gioiello. Sempre.
Tre ragazze milanesi si sono fatte prendere la mano e hanno dato vita a questo spazio che è filosofia, prima che gioiello.
Ma i gioielli sono una sicurezza, belli e semplici, come solo le cose belle possono essere.
Dietro ogni creazione c´ è un titolo, un pensiero intimo.
Le linee sono sobrie e delicate, ironiche e visionarie, esili e vistose, la struttura è sempre di leggerezza e poesia, chi le indossa ne trattiene la grazia. Non fatevelo regalare, andate e scegliete. Solo voi troverete quello giusto per essere con voi. Sempre.


Suede
Via Cesare Correnti 21
tel 02 58118308 lun 15.30 – 19.00 mar/sab 10.00 – 19.30
www.suede.it
Anna è super addicted di questo indirizzo, e non si perde un giro per scovare la gonnina più adorabile o l'abituccio perfetto per quel dopo cena. Insolito quanto basta per piacerci, offre abiti e accessori stile romantico e anche un po’ bon ton.
Specialissimi i gioiellini e gli accessori, soprattutto le scarpe che hanno sempre quel tocco in più nelle forme e nei colori.
Per noi, un vero e proprio must, perfetto per le giornate tristi in cui serve un regalino per tirarsi su! Le loro vendite speciali sono da urlo, cercate di farvi invitare!


Mariza Tassy
Via Molino delle Armi 45
tel 02 89415364 lun 15.00 – 19.00 mar/sab 10.30 - 19.00
http://www.marizatassy.it/
Già lo spazio di per sé meriterebbe una visita, con i decori di Idarica Gazzoni a rendere quasi magico questo luogo con le travi a vista e le pareti verde acqua da tuffarcisi. Ma qui non si viene per ammirare la location, ma per scovare uno dei capi che sarà il nostro must nella prossima stagione, perché è uno dei posti più cool per una milanese che si rispetti. E volete non completare il tutto con selezionatissimi bijoux e accessori da urlo? Dirette verso il bancone, che brilla di luce propria e vi regalerà pezzi unici da portare sempre con voi.


Tessuti Mimma Gini
Via Gian Giacomo Mora 11
tel 02 89400722 lun 15.30 – 19.30 mar/sab 10.30 – 19.30
www.tessutimimmagini.com
Ve l'abbiamo già detto che non c'è nulla di meglio di un tessile per cambiare le sorti di un salotto noioso o di una camera da letto scontata? E allora venite nello spazio di Mimma Gini e lasciatevi sedurre dalle sue proposte naturali, prodotte artigianalmente e con una gamma di colori uniti, rigati e cangianti. Avete qualche pezzo ormai usato di cui non vi volete sbarazzare?
Nel laboratorio interno lo riportano a nuova vita, con il patchwork e il riciclo, per creare complementi d’arredo e imbottiti personalizzati. Una somma di piccoli brand artigianali, che offrono un insieme curato e originale, tutto da scoprire.


Pilgiò
Via Caminadella 6
tel 02 804812 lun/sab 10.00 -19.30.
www.pilgio.com
Per le più esigenti, per le amiche che 'non è mai abbastanza particolare', per quel regalo che deve avere quel tocco in più, ecco la soluzione perfetta. I gioielli di Pilgiò sono creati utilizzando una lavorazione particolare, che li rende materici e intensi, davvero diversi da quelli a cui siamo abituate.
Opere d'arte da mostrare, e da farsi raccontare da questo gioielliere calabrese che dal 1960 vive a Milano e produce qui i suoi pezzi.


Henry Beguelin
Via Caminadella 7
tel 02 55011606
www.henrybeguelin.it
Nonostante il nome un po’ francesizzante, il marchio - totalmente hand made - è stato creato da un gruppo di amici all’Isola d’Elba.
E già per questo ci piace assai, come tutte le esperienze di condivisione.
Pelletteria cucita a mano, borse e stivali morbidi e pratici, e qualche abito a far da contrappeso ad un negozio dove le immagini equestri la fanno da padrone.


Laura Urbinati
Piazza S. Eustorgio 6
tel 02 8360411
lun 15.30 – 19.30 mar/sab 9.30 – 13.30 e 15.30 – 19.30
www.lauraurbinati.com
Quando i sogni diventano realtà Da studentesse passavamo ore incollate alle vetrine di questo negozio, sognando di poterci comprare qualcosa in questa piccola ma magnifica bomboniera. Uno dei suoi pezzi era sempre nella nostra lista dei desideri di Natale.
Poi siamo cresciute, e qualche sfizio ce lo siamo tolte, ma rimane nella nostra top 10 dei luoghi perfetti, dove andare a trovare a colpo sicuro qualcosa che sia proprio fatto per noi.


Olmo
Piazza Vetra 21
tel 02 33400992 lun 15.00 – 19.30 mar/sab 10.00 – 19.30
www.olmo.it
Hai voluto la bicicletta?
Ok, non sapete chi fosse Olmo. Neanche noi.
Ma poi un amico, maschio e ciclista appassionato, ci ha raccontato la sua storia di grande campione, e ci siamo appassionate a questa storia di fatica e di record, di un uomo che ha fatto la storia di questo sport di sacrificio negli anni 30 e 40, e che ha poi trasformato la sua passione in un'attività di successo. Dopo aver corso tanto, adesso fa correre noi.
Sulle tante due ruote che propone in tutte le possibili varianti, dalla bici da corsa alla mountain bike, sempre curatissime nei materiali e nella tecnologia, con un grande comfort e un raffinato design. Se non sapete quale scegliere, o se volete fare un regalo davvero azzeccato, provate il configurato re sul sito: pura personalizzazione!!


Vivaio Riva
Via Arena 7
tel 02 58101141
Lun/sab, 8.30 -12.30 e 14.30-18.30
Un vivaio in centro città è un privilegio che solo Milano si può permettere.
Ed è grazie alle sorelle Riva che questo miracolo rimane intatto dagli anni Sessanta, quando in quest'angolo a pochi passi dalle Colonne di San Lorenzo è sorto un luogo coloratissimo e profumato: tremila metri quadrati di terreno, e un edificio di circa ottanta, dove ammirare e scegliere azalee, gelsomini, primule, violette, eriche, ciclamini, limoni e tutto quel che può rendere il vostro terrazzino o la vostra casa una delizia.





Dormire

Ostello Bello
Via Medici 4
tel 02 36582720
www.ostellobello.com
E se la vostra camera fosse un...ostello? Sì, fa molto Erasmus, sembra proprio di tornare ai tempi squattrinati dell'Università. Ma volete mettere l'emozione? E se l'ostello è anche 'bello', a due passi dal Duomo e dalle colonne, c'è da farci un pensierino. Innovativo, comodo, economico: pronti a lasciarvi tentare?


My bed Milano
Corso di Porta Ticinese al 24
tel 02 83242224
www.mybedmilano.com
Semplice, pulito, lineare: questo hotel già dal logo dimostra quel che vuole essere.
Una soluzione pratica, centrale ma non pretenziosa, perfetta per chi vuole una struttura dall'animo concreto ed è attento all'essenziale, con gusto. Belle camere, ben arredate con un design minimalista, qui hanno fatto del 'senza fronzoli' una filosofia.
Che a noi piace molto.!



Da vedere

Palazzo Stampa Soncino

Via Soncino 2 Dedicato a Massimiliano Stampa, marchese di Soncino, questo imponente edificio formato da quattro palazzi è stato nel tempo abbandonato e poco visitato, ma ha al suo interno un cortile stupendo, che val la pena di visitare. Parco delle basiliche
Piazza Vetra Sant'Eustorgio e San Lorenzo sono unite da questo parco sempre molto frequentato dai milanesi, che impazziscono per ogni minuscolo spazio verde li preservi dal grigio della città. Creato nel dopoguerra, comprende anche i reperti archeologici dell'anfiteatro romano.


Basilica si Sant’Eustorgio
Piazza Sant’Eustorgio E' una delle chiese più antiche, belle e interessanti di Milano. Si trova a pochi passi da un'altra e più nota basilica paleocristiana, quella di S. Lorenzo e dalle sue famose colonne romane, poste proprio sulla via ticinensis, ovvero corso di porta ticinese. Fondata nel IV secolo e completata nel XVI, la chiesa presenta un classico impianto romanico a tre navate; l'esterno è in tipico mattone rosso lombardo. All'interno si custodiscono molti affreschi trecenteschi, un polittico strepitoso in marmo bianco, posto sopra l'altare e ancora altri affreschi nelle cappelle laterali, aggiunte nel corso dei secoli. La più famosa di queste, la cappella Portinari, è posta dietro l'abside e rappresenta uno dei migliori esempi dello stile rinascimentale Lombardo-toscano. Ma ciò che rende unica e affascinante questa bella basilica è la sua origine. Fu eretta nel IV secolo per ospitare le reliquie dei Re Magi, trasportate a Milano, allora capitale dell'Impero Romano d'Occidente, dalla lontana Costantinopoli. Con il saccheggio del Barbarossa le preziose reliquie furono trafugate e portate a Colonia. Solo nel 1906 alcune spoglie furono restituite e vengono ora conservate in una piccola teca posta vicina al Sarcofago dei Tre Re. Il campanile della basilica, in luogo della classica croce sommitale, presenta una stella a otto punte, a simboleggiare la cometa che guidò i Re magi a Betlemme. I Re Magi a Milano! Vale la pena farsi un giro, tra un negozietto strambo e l'altro di cui questa zona è ricchissima.


Vivaio Riva
Via Arena 7 tel 02 58101141 Lun/sab, 8.30 -12.30 e 14.30-18.30
Un vivaio in centro città è un privilegio che solo Milano si può permettere. Ed è grazie alle sorelle Riva che questo miracolo rimane intatto dagli anni Sessanta, quando in quest'angolo a pochi passi dalle Colonne di San Lorenzo è sorto un luogo coloratissimo e profumato: tremila metri quadrati di terreno, e un edificio di circa ottanta, dove ammirare e scegliere azalee, gelsomini, primule, violette, eriche, ciclamini, limoni e tutto quel che può rendere il vostro terrazzino o la vostra casa una delizia.



Torna alla pagina con l'elenco di tutte le zone

Salva